Traslocare non è mai una cosa semplice quando ci si trova in mezzo a una infinita quantità di scatoloni e numerosi mobili da trasportare. Per farlo, perciò, occorre molto spesso rivolgersi a ditte specializzate in grado di trasportare mobili e oggetti personali in maniera sicura ed efficace. Nel momento in cui si decide di traslocare è dunque buona norma informarsi sui costi di servizi di questo tipo, per potersi fare un’idea fin da subito della somma che si dovrà spendere. Per aiutarvi in questo, vediamo oggi quanto costa un trasloco in provincia di Torino.

Costi medi di un trasloco in provincia di Torino

Per iniziare, è doveroso dire che le tariffe per un trasloco possono variare a seconda della ditta alla quale ci si rivolge e dunque non è possibile determinare a priori quale sarà il costo di questa operazione nel dettaglio. Tuttavia possiamo indicarvi i costi medi delle operazioni di trasloco in provincia di Torino tenendo conto che potranno avere variazioni soggettive a seconda dei casi.

In media il listino prezzi per traslochi in provincia di Torino risulta di fascia media rispetto ad altre zone della nostra penisola. Il primo fattore di cui tenere conto è la distanza che i traslocatori dovranno percorrere per portare i vostri mobili nella nuova casa:

  • Fino a 100 km di distanza la spesa media è di circa 180 €
  • Da 100 km a 400 km di distanza la spesa meda si aggira attorno ai 500 €
  • Da 400 km a 800 km di distanza la spesa media è di 850 € circa

Minore sarà la distanza da percorrere, minore sarà dunque il costo del trasloco.

A questo bisogna inoltre considerare la quantità di oggetti da trasportare a seconda delle dimensioni della vecchia casa; facciamo alcuni esempi:

  • Traslocare a Torino i mobili e i vari scatoloni presenti in un appartamento di circa 50 mq ha un prezzo medio che si aggira intorno ai 280 €
  • Traslocare a Torino i mobili e i vari scatoloni presenti in un appartamento di circa 150 mq ha un prezzo medio che si aggira intorno agli 850 €

Tenendo dunque conto di questi fondamentali fattori e di altri che andranno a condizionare il costo complessivo dell’operazione di trasloco in provincia di Torino, è possibile affermare che i costi medi di un trasloco completo variano dagli 800 € ai 2000 € a seconda dei servizi richiesti. Costi che possono ad ogni modo subire variazioni in base a numerosi fattori.

Fattori che influenzano il costo complessivo

Il costo complessivo di un’operazione di trasloco in provincia di Torino può variare a seconda di numerosi fattori:

  • La quantità e la dimensione dei mobili come affermato in precedenza
  • Costo giornaliero del servizio, il quale varia in base alla ditta alla quale ci si rivolge
  • Numero di giorni e ore di lavoro necessarie
  • Documentazioni e permessi per l’occupazione del suolo pubblico da parte dei mezzi utilizzati per il trasporto degli oggetti, i quali hanno un costo variabile tra gli 80 € e i 90 €
  • Modalità e tempistiche dei trasporti
  • Pulizia e sgombero dei materiali e delle attrezzature utilizzate
  • Presenza di elevatori e montacarichi, i cui costi variano dai 200 € ai 300 €
  • Costo della manodopera

Prezzi dei servizi extra per il trasloco

Durante il proprio trasloco è inoltre possibile avvalersi di servizi extra che indubbiamente ne aumenteranno il costo complessivo. Tra questi troviamo:

  • Il costo dell’imballaggio, nel caso in cui lo si voglia affidare direttamente alla ditta, il quale varia in genere dai 100 € ai 200 €
  • Smontaggio e rimontaggio dei mobili, nel caso in cui non lo si voglia fare da sé, il cui costo in genere varia dagli 80 € ai 300 €

Articoli simili